Home   Mappa del sito   Info     Contatti 
Autenticazione Utente
L'ASSOCIAZIONE
Statuto  Struttura   Informazioni
ELENCHI
Professori ordinari, associati
e ricercatori
VITA DEGLI ATENEI
Insegnamenti di Diritto Amministrativo
Dottorati di Ricerca, Master
INCONTRI DI STUDIO
Appuntamenti ed incontri
LAVORI IN CORSO
Ricerche in corso di elaborazione
MATERIALI
Relazioni Contributi
FORUM
UNIVERSITA'
Normazione Recente   Riforme
VALUTAZIONI COMPARATIVE
Bandi  Elettorati  Valutazioni
Commissioni Idonei Vincitori
LINKS
Siti di interesse specifico
Servizi web e tools

NOVITA' EDITORIALI

A. MASSERA
LE TUTELE PROCEDIMENTALI. PROFILI DI DIRITTO COMPARATO
Il volume analizza il diritto del procedimento amministrativo in prospettiva comparata attraverso il contributo di diversi autori, anche stranieri. In particolare, viene esaminato il tema della tutela "nel" e "con" il procedimento in Francia, Germania, Regno Unito, Spagna, Est europeo, Stati Uniti ed America latina, anche a dimensione multilivello
Jovene Editore - 2008
F. Astone, M. Calderara, F. Manganaro, A. Romano Tassone, F. Saitta (a cura di)
Principi generali del diritto amministrativo ed autonomie territoriali
Il volume raccoglie le relazioni e gli interventi presentati, in occasione del convegno 2006 di Copanello, da D. D''Orsogna, M. Savino, A. Pioggia, R. Ursi, G. Faberi, E.Mele, L.Iannotta, G. della Cananea, R. Lombardi, P. Lazzara, A.L. Tarasco, F. Astone, F. Manganaro, A. Angiuli. Come si legge anche nella premessa al volume, gli studi qui raccolti intendono "analizzare in che modo la disciplina nazionale (soprattutto in tema di procedimento amministrativo) e la configurazione organizzativa degli enti nazionali si rapportino con le autonomie locali", considerando, allo scopo, tanto i principi comunitari quanto le esperienze di alcuni settori sintomatici.
Giappichelli Editore - 2007
C.MIGNONE, G.PERICU, F. ROVERSI MONACO (a cura di)
Le esternalizzazioni, Atti del XVI Convegno degli amministrativisti italo spagnoli, Genova 25-27 maggio 2006
Il volume raccoglie le relazioni presentate in occasione del convegno del maggio 2006, sui temi de "L''esternalizzazione: regole, problemi, tendenze", da Giulio Napolitano, Germàn Fernandez Farreres, Maria Alessandra Sandulli, José Luis Martìnez Lòpez-Muniz, e su "Esperienze e prospettive delle esternalizzazioni nelle discipline di settore", da Vincenzo Cerulli Irelli, Luis Ortega Alvarez e Luis Arrojo Iménez, Rosario Ferrara,Francisco Villar Rojas, Carla Barbati, Juan Manuel Alegre Avila, nonché gli interventi di Martin Bassola Coma e di Fabio Merusi su "Tendenze del diritto amministrativo in Spagna e in Italia". Sono, inoltre, pubblicate le comunicazioni presentate al convegno da studiosi italiani e spagnoli.
Bononia University Press - 2007
Annuario 2006- Associazione italiana dei professori di diritto amministrativo
Nel volume sono pubblicati gli atti del convegno su "Analisi economica e diritto amministrativo", tenutosi a Venezia, Fondazione Cini, il 28-29 settembre 2006. In appendice, la composizione degli organi, il verbale dell''adunanza dell''assemblea annuale dei soci, l''elenco dei professori ordinari, associati e dei soci corrispondenti. Giuffrè, 2007.
Giuffré Editore - 2007
A. ALBANESE
Diritto all''assistenza e servizi sociali. Intervento pubblico e attività dei privati
Il volume studia il ruolo dei privati, specie non profit, nella erogazione dei servizi sociali ed il regime dei loro rapporti con la pubblica amministrazione e, soprattutto, con le amministrazioni territoriali. A questo scopo, procede dall''analizzare il fondamento costituzionale dei diritti sociali, per poi soffermarsi sullo "spazio" dell''attività privata, valutato, soprattutto, alla luce del principio di sussidiarietà orizzontale e considerando altresì le potenzialità che possono riconoscersi all''introduzione di regole concorrenziali anche in questo settore.
Giuffré Editore - 2007
M. CAMMELLI (a cura di), con il coordinamento di C. BARBATI E G. SCIULLO
IL CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
Seconda edizione del commentario al Codice dei beni culturali e del paesaggio, aggiornato alla luce dell''evoluzione normativa e giurisprudenziale, ad opera del medesimo gruppo di studiosi, cui si deve il commentario precedente nonché il Commento al Testo Unico del 29 ottobre 1999. Nel novero degli Autori: S.Amorosino, E. Bellezza, G. Cartei, S. Civitarese Matteucci, G. Corso, G. D''Auria, F. Margiotta Broglio, C. Marzuoli, G. Pastori, G. Pioletti, A. Roccella, A. Travi, P. Urbani. Partendo dall''esame dei singoli articoli sono sottolineati i collegamenti, le innovazioni, gli aspetti problematici e i criteri interpretativi più affidabili per risolverli.
Il Mulino - 2007
SIMONE RODOLFO MASERA
RISARCIMENTO IN FORMA SPECIFICA NEL GIUDIZIO AMMINISTRATIVO
L’incidenza dell’istituto della reintegrazione in forma specifica nel processo amministrativo è valutata in considerazione della portata del principio di ‘infungibilità’ dell’azione amministrativa. Tale portata va ricostruita con attenzione per la situazione concreta, senza fermarsi a qualificazioni astratte o generali. Solo in questo modo è possibile identificare lo spazio per un istituto che si attua, nel processo, con l’ordine del giudice all’amministrazione di porre in essere una determinata condotta.
Dopo aver delineato i peculiari caratteri del ‘danno ingiusto’ prodotto dall’illegittimo esercizio di potere amministrativo, l’autore sostiene che l’eliminazione di tale tipo di danno deve comportare l’attuazione del legittimo assetto degli interessi in conflitto e, quindi, tendenzialmente, la soddisfazione dell’interesse sostanziale del ricorrente.

CEDAM - 2007
PASQUALE CERBO
POTERE ORGANIZZATIVO E MODELLO IMPRENDITORIALE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
L’autore sostiene che, dopo le riforme legislative e in una prospettiva di più compiuta attuazione del quadro costituzionale, il potere organizzativo del dirigente pubblico sia assimilabile a quello dell’imprenditore, sulla base della comune posizione giuridica assunta dal titolare, la quale si connota anche nell’amministrazione pubblica per l’assoggettamento al criterio di economicità e al rischio d’impresa. In quest’ottica il potere organizzativo del dirigente è ricondotto all’autonomia riconosciuta all’imprenditore dall’art. 41 Cost. e risulta completamente svincolato dal paradigma funzionale.
CEDAM - 2007
SARA SPUNTARELLI
L''AMMINISTRAZIONE PER LEGGE
Si tratta di un''analisi approfondita e documentata sulle leggi provvedimento. Storicamente il fenomeno della "amministrativizzazione della legge" viene visto come frutto dello Stato amministrativo. Vengono individuati i fattori che ne determinano l''espansione. Si propone una classificazione per "tipi" (leggi provvedimento autoapplicative, di valutazione discrezionale amministrativa, di approvazione, di sanatoria, di interpretazione autentica, ecc.). Si esaminano i limiti del fenomeno ed i profili del sindacato di costituzionalità. Si conclude nel senso che si tratta di un''anomalia del sistema e si esaminano le prospettive.
Giuffré Editore - 2007
MARIO P. CHITI e GUIDO GRECO (diretto da)
TRATTATO DI DIRITTO AMMINISTRATIVO EUROPEO
A distanza di dieci anni dalla prima edizione esce quella nuova costituita da ben sei tomi, due di parte generale e quattro di parte speciale (coordinata da G.F. Cartei e D-U. Galetta). Oltre ottanta gli autori, studiosi di Diritto amministrativo e Diritto dell''Unione europea. Un''opera della quale non potranno fare a meno studiosi, magistrati, avvocati, funzionari, ecc.
Giuffré Editore - 2007
Pagina 5 di 10
Vai a pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
 
Questo sito è ottimizzato per una risoluzione di 800x600 pixel ed conforme ai seguenti standard:   W3C HTML4.01  W3C CSS  ANY Browser
. Layout, Design & Revision © 2005 by Olomedia Olomedia